Dal 2 febbraio 2016 è entrata in vigore la Legge n. 221 del 28 dicembre 2015, detta Collegato Ambientale, volta a promuovere la green economy e il contenimento dell’uso eccessivo delle risorse naturali.

Il provvedimento introduce numerose disposizioni per favorire un nuovo modello di sviluppo basato sulla sostenibilità ambientale, attraverso l’adozione di una serie di semplificazioni e di incentivi che premiano i comportamenti virtuosi di imprese e consumatori.
Art. 18. Applicazione di criteri ambientali minimi negli appalti pubblici per le forniture e negli affidamenti di servizi …
L’obbligo di cui al comma 1 si applica per almeno il 50 per cento del valore delle gare d’appalto sia sopra che sotto la soglia di rilievo comunitario previste …