Publistampa Edizioni

Il piacere di dare corpo e forma al libro e il privilegio di sceglierlo

BESTIARIO DI INCERTA UMANITÀ

12,00

di Giorgio Antoniacomi
pagine 96
prima edizione aprile 2015

ISBN 978-88-96014-61-5

Descrizione

Ci sono persone che non vorremmo mai incontrare. Poi, però, le incontriamo lo stesso. Sono persone che esprimono i vizi capitali di un’umanità meschina, perbenista, opportunista, superflua, fastidiosa. Di un’umanità malata.

“Bestiario di incerta umanità” raccoglie una galleria di tipi umani, quasi tutti in malafede: figure delle quali il mondo farebbe volentieri a meno. Le riconduce alla giusta dimensione, quella della caricatura e del paradosso.
E le manda a quel paese.

Questo libro è indignato e offeso, ma non generalizza e non contiene rancore. Se lo si legge con occhi puliti, racconta di un mondo che potrebbe essere diverso da quello che è.

E qualche volta ci riesce, come confermano alcune figure, animali bastonati dalla vita, che fanno capolino qua e là nella narrazione. Sono, ovviamente, una minoranza in estinzione.

È superfluo, o quasi, rilevare che ogni riferimento a persone, fatti o situazioni reali è del tutto casuale. Se qualcuno dovesse malauguratamente riconoscersi in qualche personaggio descritto in questi racconti è perché non esistono solo i neuroni-specchio, ma anche i racconti-specchio. Ma l’Autore non ne ha responsabilità alcuna: il peccato (trave o pagliuzza che sia) sta negli occhi di chi legge.

 

L’AUTORE

Giorgio Antoniacomi ha sessant’anni. Una volta non li aveva. Ha cominciato a scrivere quando di solito si smette.

Suoi, per la casa editrice Publistampa oltre a “Bestiario di incerta umanità”, Vita interiore di un piccione, Terza persona plurale – Racconti portoghesi e Marettimo e altri racconti.

Con Il margine ha pubblicato Trento, città del coniglio.

Feedback
Feedback
Come valuti la tua esperienza sul nostro sito?
Aggiungi un commento o una segnalazione
Prossimo
Inserisci la tua e-mail se desideri una risposta al tuo commento
Torna
Invia
Ti ringraziamo per il tuo commento!
0

Carrello